In questo articolo vedremo tutti i modi per metterci in contatto con un assistente Google e come è possibile riparare, verificare cosa copre e quanto dura la garanzia dei cellulari Pixel.

Come contattare l’assistenza Google

Google, uno dei motori di ricerca più conosciuti al mondo che è in grado di rispondere a qualsiasi domanda offre centinai di servizi online. Se uno di questi servizi, come per esempio YouTube, Google Store, Google Maps, Google Pixel o Gmail non funzionano correttamente potete contattare l’assistenza di Google.

Naturalmente noi ci concentreremo sull’assistenza di cellulari Pixel

Assistenza cellulari Pixel

Il metodi per parlare e ricevere informazioni da Google sono molti, i più efficaci sono l’assistenza dal sito ufficiale, la community e la chat di assistenza.

Assistenza cellulari Google Pixel dal sito ufficiale

Se optiamo per contattare Google dal web, la prima cosa da fare è andare sul sito ufficiale Google per l’assistenza, dopo dovrete scrivere sulla barra il problema riscontrato e poi potrete leggere un breve articolo che cercherà di risolvere il tutto.

Assistenza Google pixel

In alternativa, anziché descrivere il problema, potrete selezionare uno dei servizi web offerti da Google con cui avete riscontrato un mal funzionamento e poi selezionare la domanda che più ritenete utile per fare fronte alla vostra problematica.

Community di assistenza Google

Anche per accedere all’assistenza tramite community dovrete andare sempre andare sul sito ufficiale, selezionare il servizio Google con il quale avete difficoltà nell’uso ed andare in fondo alla pagina.

Infine schiacciare la voce “chiedi alla community di assistenza“, dovrete esporre il problema, selezionare i dettagli (categoria e dispositivo) e alla fine dovrete scrivere cosa avete tentato di fare per cercare risolvere quella problematica e schiacciare “pubblica“.

Un assistente Google vi risponderà il prima possibile. Attenzione poiché non in tutti i servizi è presente questa modalità di assistenza.

Assistenza telefonica

Tramite il sito web ufficiale, potrete ricevere anche l’assistenza telefonica ma prima dovrete selezionare la risorsa Google che non funziona correttamente, nel nostro caso lo smartphone Pixel. Poi dovrete andare in fondo alla pagina e poi selezionare “contattaci“.

Successivamente dovrete compilare i campi obbligatori che Google richiede, quando avrete eseguito tutti i passaggi, potrete decidere se contattarli tramite chat o tramite una chiamata.

Assistenza cellulari Pixel tramite chat

I cellulari Pixel, ormai da più di cinque anni sono sul mercato e sono venduti in tutto il mondo. A volte, però possono presentare dei piccoli difetti. In questo caso come si può agire? È riparare aggiustare il vostro cellulare Pixel in poco tempo ed in maniera del tutto gratuita.

Per ricevere assistenza tramite chat per i cellulari Google Pixel, basterà andare in fondo alla pagina e cliccare “contatti”, dopo dovrete esplicitare il motivo per cui chiedete assistenza. Dunque dovrete compilare tutti le voce proposte ed alla fine potrete schiacciare “chat”. Un assistente vi risponderà il prima possibile.

Garanzia cellulari Google

I cellulari Google sono dotati di una garanzia ufficiale, che dura 24 mesi come del resto per tutti gli altri dispositivi tipo Samsung, Huawei, Honor, Wiko e iPhone.

La garanzia copre, sia sui dispositivi Google che sugli accessori, la sostituzione o la riparazione solo nei casi in cui il dispositivo non si accende più e non si riesce a carica, se si blocca molte volte al giorno, se non si riesce a connettere ad Internet e se il microfono, l’altoparlante o i pulsanti non funzionano correttamente.

Ora vediamo cosa la garanzia Google non copre: se il vetro si rompe, se il cellulare cade in acqua, se il dispositivo si è smarrito e se è entrato dello sporco nella porta USB e lo smartphone funziona male.

Verificare lo stato della garanzia

Per essere sicuri che il vostro telefono sia ancora in garanzia, potrete verificarlo voi stessi con dei semplici passi. Dovrete avere solo il codice IMEI, in caso non riusciate a trovarlo vi consigliamo di leggere il seguente articolo: Codice IMEI di un cellulare – come trovarlo sul proprio smartphone.

Codice IMEI cellulari Pixel

Poi dovete inserire qui il numero e dopo vi apparirà una schermata con scritta la durata della garanzia.

Riparazione smartphone Pixel di Google

Se il vostro dispositivo va riparato, non temete, lo potrete mandare in riparazione in poche mosse:

  1. Andare sullo Store Google e cliccare “inizia”
  2. Inserire il codice IMEI
  3. Confermare che il codice IMEI corrisponda al dispositivo che si vuole riparare
  4. Indicare quali sono i danni che sono successi durante l’utilizzo del dispositivo
  5. Selezionare la modalità con cui si vuole riparare il cellulare: tramite un centro assistenza apposito o spedendo il telefono ad assistenti Google affidabili.

Vi ricordiamo che prima di spedire il telefono, è bene assicurarsi di aver effettuato tutti i backup per essere certi di non perdere alcun dato. I negozi Google si contano ancora sulle dita di una mano per cui non è possibile recarsi fisicamente sia per acquistare che per riparare lo smartphone.

Di solito i tempi di riparazione non sono molto lunghi, variano tra i 7 ed i 10 giorni lavorativi se decidete di spedire il telefono, se vi recate al centro assistenza ve lo ripareranno il giorno stesso se il danno non è molto grave. La riparazione può essere del tutto gratuita solo se il dispositivo è ancora in garanzia.

Segui tutti i nostri Approfondimenti su Assistenza smartphone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui